« Investo in Senegal », un’opportunità tra Italia e Senegal. Dal 15 aprile lanciato un bando indirizzato alla diaspora senegalese

L’équipe coordinata da AMREF (CNA, CNA Fondazione ECIPA, IDOS, Associazione Le Réseau, LVIA, MODED, Réseau NDAARI, OEDS  Fondazione Punto.sud) in collaborazione con le istituzioni senegalesi in Italia (Consolati della Repubblica del Senegal di Milano e di Napoli), nell’ambito del progetto PASPED  (Projet de Contraste à la Migration irrégulière à travers le soutien au Secteur privé et à la Creation d’emploi au Sénégal) eseguito dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) e finanziato dall’Unione europea (UE), ha lanciato il 15 aprile 2021 un bando per « valorizzare il contributo della diaspora senegalese in Europa e in particolare in Italia nell’individuazione e nel sostegno agli investimenti produttivi in Senegal ».

Un altro tassello di AICS dopo il Summit delle diaspore che mira a valorizzare il prezioso contributo delle comunità della diaspora in Italia nei processi di cooperazione e sviluppo.

Il lavoro sul settore privato e la creazione di opportunità di impiego portato avanti nel corso degli anni dalla sede AICS di Dakar vede realizzarsi un importante traguardo che ha consentito non solo di realizzare l’approccio multisakeholders fra istituzioni italiane e senegalesi attraverso il coinvolgimento della società civile e del settore privato dei due paesi, ma permetterà, soprattutto, a cittadine e  cittadini di origine senegalese in Italia e, più in generale in Europa, di valorizzare la propria esperienza migratoria personale e professionale costruendo o rinforzando progetti imprenditoriali nel proprio paese di origine attraverso attività puntuali di supporto tecnico e finanziario.

AICS Dakar saluta la preziosa collaborazione con il consorzio guidato da AMREF e con i rappresentanti delle istituzioni senegalesi per la realizzazione di questa importante attività che si è concretizzata nonostante tutte le limitazioni e difficoltà che il periodo storico impone.

Per maggiori informazioni: selezione.pasped@gmail.com

A cura di Francesco Mele

Posted in Uncategorized.