titolare della sede

Alessandra Piermattei, specializzata in diritti umani e protezione sociale, a partire dal 1 Agosto 2017 è titolare della sede di Dakar dell'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

Laureata in Giurisprudenza e con un Master in Cooperazione Internazionale, è entrata nella Pubblica Amministrazione nel 1998 come Vice Commissario della Polizia di Stato, prestando servizio fino al dicembre 2001 nelle Questure di Ragusa e Milano, con incarichi prettamente investigativi.

Successivamente trasferita presso il Ministero per i  Beni e le Attività Culturali, ha lavorato come responsabile dell'Unità Operativa del Servizio Bibliotecario Nazionale per circa quattro anni.

Chiarita definitivamente la passione per la cooperazione, dopo aver realizzato uno stage di due mesi presso la sede UNICEF di Bamako in Mali, chiede ed ottiene di essere impiegata presso la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo (DGCS) del Ministero degli Affari Esteri dove presterà servizio dal 2005 al 2015 partecipando alla realizzazione di iniziative nel campo dello sviluppo umano, con particolare riferimento ai diritti dei minori e alla giustizia minorile.

Nel 2016 entra a far parte dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, in servizio presso l’Ufficio IV “Sviluppo Umano” dove continua ad occuparsi delle iniziative a tutela dei diritti dei minori.

Nel corso del periodo trascorso presso la DGCS e l’AICS Roma ha realizzato numerose missioni nei Paesi partner tra cui Afghanistan, Mozambico, Kenya, Bosnia Erzegovina, El Salvador, Guatemala, Marocco, Egitto e Albania.